CI ANDAVO
 
Sarà il primo album deGli Invulnerabili  è un album molto "vario" sia per i temi trattati sia per lo stile musicale, diciamo che come primo album è molto "sperimentale", si va da un rock a pezzi acustici, da hard rock a pezzi pop-rock.
Ci sono canzoni d’amore ("L’alba (e il tramonto)", "Un filo d’erba", "Lei…"), pezzi del passato ("Ci andavo", "Come passa il tempo", "il tempo non ritornerà", "Ehi! Amico", "Non capisco"), pezzi politici ("Ci andavo", "Tutte le cose che odio (girano intorno a me)", "Non vanno bene", "Il treno che va", "Gli Invuolnerabili"); in linea di massima questo album è un album"rivolto al passato"
Tutti i testi sono stati scritti da Ramrock! eccetto: "Tutte le cose che odio (girano intorno a me)" (Pablo – Ramrock!), "Non vanno bene" (Pablo), "Lei…" (Ivoz).
 
Esistono anche 2 tracce scartate dall’album che risulteranno completamente INEDITE: …"Ti amo", "XIMER", Come passa il tempo
 
Copertina

 

 

Track list:

 

Ci andavo

L’alba (e il tramonto)

Tutte le cose che odio (girano intorno a me)

La storia che vorrei

Non vanno bene

Il tempo non ritornerà

Non capisco

Il treno che va

Un filo d’erba

Lei…. 

Ehi! Amico

Gli Invulnerabili



Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.



Annunci